Dalle Filippine a Roma, suor Maria Joseph si prepara a seguire la Regola di S. Chiara

Il 19 gennaio alle 20:45 nella chiesa del monastero di Santa Chiara in via Vitellia a Roma, una veglia di preghiera ha preparato la professione temporanea di suor Maria Joseph che sarà celebrata oggi 20 gennaio.

Il Ministro Provinciale, fr. Massimo Fusarelli, ha presieduto la celebrazione nel corso della quale è stato proclamato il Vangelo del sogno di Giuseppe, della sua vocazione. Giuseppe è colui che entra nella storia di Gesù, riconosce e accoglie la sua chiamata e vi risponde.



A Suor Marie Joseph, che viene dalle Filippine, è stato augurato di camminare con i sentimenti di Maria e di Giuseppe sui passi del Signore Gesù.

La benedizione del velo nero, segno della consacrazione, ha segnato il culmine di una veglia molto intensa che ha visto molti partecipanti tra i quali fr. Giovanni Loche e fr. Simone Castaldi.

Alla nostra sorella e a tutta la comunità di S. Chiara in Via Vitellia i migliori auguri per questo segno della fedeltà del Signore.

Notizie recenti
Archivio
Tags