"Nel mistero del dolore" La recensione del Prof. Marco Testi

Pubblichiamo la recensione del Prof. Marco Testi al recente libro del nostro confratello fr. Andrea Stefani, Cappellano del Policlinico Gemelli. Il Prof. Testi è storico della letteratura e critico letterario: si interessa dei rapporti tra letteratura e cultura in alcuni periodi storici. Scrive sulle pagine culturali dell’agenzia stampa SIR, sulla rivista “Segno”, “L’Osservatore romano”, “La Civiltà cattolica”, “Fili d’aquilone”.

Il testo della recensione apparsa su Agensir (fonte CEI):


Mai titolo è stato più appropriato di questo "Nel mistero del dolore",

testimonianza diretta di uno che con il dolore fa i conti tutti i giorni,

visto che è cappellano al Policlinico Gemelli di Roma.

Andrea Stefani, dell’Ordine dei Frati minori del Lazio, condivide questa

esperienza, davvero difficile da tradurre in parole, testimoniando in

prima persona come, oltre agli sforzi del personale, medico e non,

quell’infermiera o infermiere “che mi rivolge una parola garbata”

rappresenti una vera e propria cura. Le parole di padre Andrea

aiutano ad affrontare quello che lo stesso autore chiama “il

labirinto” del Gemelli, in effetti un dedalo di palazzine e complessi,

in grado di gettare nello sconforto chi vi si avvia per un ricovero, per

una visita, per fare visita ad un proprio caro.


Non solo la guida diretta del cappellano, però: il libro custodisce un capitolo dedicato

alle esperienze dirette, di chi ha avuto la ventura di affrontare il

dolore e un destino che sembravano scientificamente di sventura e

che invece, come nel caso di Emanuele o della piccola Rosy, rivelano

come talvolta la scienza non sia in grado di dire la parola definitiva.

La preghiera, l’amore, anche di chi non crede, la condivisione

comunitaria si rivelano un aiuto, impensabile razionalmente, sulla

strada della sofferenza, del dolore, ma anche della speranza. Perché,

come scrive lo stesso autore, “si può stare su un letto di dolore

sereni e liberi nel cuore; ma anche, purtroppo, vivere da prigionieri

nel laccio del cacciatore. Tutto sta a capire chi è il cacciatore per

poterlo affrontare.”


Andrea Stefani, Nel mistero del dolore. Diario di un cappellano del Policlinico Gemelli, Edizioni Terra Santa￾Gemelli, 191 pagine, 15 euro, pref. di mons. Claudio Giuliodori.

Notizie recenti
Archivio
Tags
In Evidenza