Servo di Dio P. Giuseppe Spoletini. Un frate minore ordinariamente straordinario.

Era il 25 marzo 1951, giorno di Pasqua, quando padre Giuseppe Spoletini all'età di 81 anni si addormentava santamente per restituire l'anima a Dio. Padre Giuseppe, oggi Servo di Dio, era nato a Bellegra (Rm) e ha risieduto in tanti conventi della nostra Provincia religiosa come la stessa Bellegra, Greccio, San Pietro in Montorio e San Francesco delle Stimmate a Roma, quindi San Francesco a Ripa, al centro di Roma, dove appunto morì.

Fu un semplice frate sacerdote, dedito alla preghiera e sempre disponibile ad amministrare i Sacramenti, eppure fu proprio la sua semplicità a farlo conoscere a tutti. Il suo luogo più frequentato era il confessionale. Sacerdoti, Vescovi, Cardinali, gente comune, persone semplici accorrevano a lui per vivere in maniera profonda la Confessione.


Il processo canonico per la beatificazione è aperto da anni, allo stato attuale la Chiesa ha riconosciuto l'eroicità delle virtù di padre Giuseppe. Attendiamo con gioia la dichiarazione della "venerabilità" e preghiamo che tutto questo accada al più presto perché padre Giuseppe Spoletini rifulga al mondo come esempio luminoso di vita evangelica e francescana.

Il 25 marzo p.v., 70mo anniversario della sua nascita al cielo, alle 18:30 sarà celebrata una Messa solenne nella chiesa conventuale di San Francesco a Ripa presieduta dal Ministro provinciale fr. Massimo Fusarelli. Partecipiamo numerosi!


Notizie recenti
Archivio
Tags
In Evidenza

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sostieni le nostre opere

per un mondo più fraterno

© 2019 PROVINCIA SAN BONAVENTURA DEI FRATI MINORI

CF 80183210584

Scala dell'Arce Capitolina, 12 00186 ROMA

Tel. 06 69763811 Fax 06 69763816