Terzo anniversario della Fraternità interobbedienziale francescana di Rieti

Ieri sera, 7 dicembre, ai Primi Vespri dell'Immacolata, nella chiesa di S. Rufo a Rieti riaperta per l'occasione, i frati della Fraternità Minoritica di S. Francesco, hanno ringraziato il Signore per i tre anni di vita di questa esperienza.



Il Vescovo Domenico Pompili ha presieduto la celebrazione. Erano presenti fr. Matteo Siro, Ministro OFMCap e fr. Massimo Fusarelli, Ministro OFM, il quale ha condiviso che questa Fraternità, come un piccolo seme gettato tre anni fa, porterà i suoi frutti nel tempo. Il Presule ha ricordato che occorre tentare di tornare alla freschezza delle origini, così come avviene da tre anni per la Fraternità di San Rufo, immersa nel territorio reatino, caro al Poverello di Assisi che ha vissuto proprio qui passaggi importanti della sua vita. Alla luce di questa rinascita carismatica, il Vescovo ha invitato i tre frati, fr. Marcello OFM, fr. Luigi OFMConv e il nuovo arrivato fr. Fabio OFMCap, a riscoprire gli elementi essenziali del francescanesimo delle origini: vivere e annunciare il Vangelo radicalmente nel territorio reatino, soprattutto presso i più poveri, e vivere sine proprio cioè in ossequio alla povertà voluta da San Francesco.

Buon cammino che continua in questa terra francescana!




Qui di seguito l'omelia del Vescovo Domenico


Notizie recenti
Archivio
Tags
In Evidenza

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sostieni le nostre opere

per un mondo più fraterno

© 2019 PROVINCIA SAN BONAVENTURA DEI FRATI MINORI

CF 80183210584

Scala dell'Arce Capitolina, 12 00186 ROMA

Tel. 06 69763811 Fax 06 69763816